Federazione Italiana Amici della Bicicletta European Cyclists Federation
Cerca
 Home | Inserisci Articolo | I tuoi dati | Contenuti | Argomenti | Top 10  

Galleria foto

La nuova galleria fotografica di
Ostia in Bici

I nostri video


Facebook

Menu
 Menu :
 Home
 Cerca
 Invia Articolo
 Articoli per mese
 Articoli e autori
 Articoli per categoria
 Utenti registrati :
 Community :
 Passaparola
 Web Links
 
 Statistiche :
 Statistiche Sito
 Top 10
 Sondaggi
 Documenti :
 Storico articoli
 Recensioni
 Altri Servizi :
 Calendario
 Meteo




pagine viste dal 28 Febbraio 2006

Vecchi Articoli
Articoli in Lista: 20
Tutti gli Articoli


Mercoledì, 23 marzo
·22 marzo 2016 - Al via gli incentivi per l’acquisto di bici pieghevoli attesi da
Lunedì, 21 marzo
·20 marzo 2016 - Cronaca de...Caccia al tesoro in bicicletta
Giovedì, 10 marzo
·20 marzo 2016 - Caccia al tesoro...in bici!
Mercoledì, 09 marzo
·13 marzo 2016 - Visita all'Opus Sectile e i Murales
Martedì, 01 marzo
·6 marzo 2016 - Una giornata lungo la (ex) ferrovia Spoleto-Norcia...RINVIATA
Mercoledì, 24 febbraio
·28 febbraio 2016 - Visita all'Opus Sectile e i Murales RINVIATA
Lunedì, 15 febbraio
·21 febbraio 2016 - Bicivagando nel quartiere Testaccio e...non solo
Lunedì, 01 febbraio
·1 febbraio 2016 - Ringraziamenti per la nuova sede
Martedì, 19 gennaio
·24 gennaio 2016 - Villa Guglielmi a Fiumicino
Giovedì, 07 gennaio
·Assicurazione FIAB
Venerdì, 27 novembre
·29 novembre 2015 - Teatro e biciclettata
Martedì, 17 novembre
·22 novembre 2015 - Bicivagando attraverso la foce del Tevere, tra torri, castell
Martedì, 03 novembre
·8 novembre 2015 - La ciclabile di Roma
Martedì, 13 ottobre
·24-25 ottobre 2015 - La valle Reatina - Rimandata
Martedì, 06 ottobre
·11 ottobre 2015 - Assistenza alla maratona ''La Trenta''
Lunedì, 28 settembre
·4 ottobre 2015 - Capalbio e il borgo medievale - RIMANDATA
Mercoledì, 23 settembre
·27 settembre 2015 - Il cinema all'EUR
Lunedì, 14 settembre
·19 settembre 2015 - Bicistaffetta 12x1ora - Memorial Alberto Rizzi
·20 settembre 2015 - Settimana Europea della Mobilità Sostenibile
Sabato, 05 settembre
·13 settembre 2015 - Capalbio, il borgo e la sagra del cinghiale - RIMANDATA

 
Ostia in Bici XIII

L'Associazione Ostia In Bici XIII è un'associazione senza fini di lucro che ha varie finalità (riportate nell'art.4 dello Statuto), in particolare opera per:

 

  • promuovere e sviluppare la cultura e la pratica di un uso abituale della bicicletta quale mezzo di trasporto semplice, economico ed ecologico;
  • promuovere un'azione culturale ed elaborare proposte concrete in tal senso;
  • promuovere l'uso della bicicletta per valorizzare gli aspetti ambientali, culturali e storici del territorio;
  • elaborare studi e ricerche, piani di fattibilità, progetti di percorsi ciclabili o altre strutture e provvedimenti utili per realizzare le finalità di cui ai punti precedenti;
  • promuovere progetti educativi scolastici ed extra-scolastici;
  • produrre strumenti audiovisivi e multimediali, o quant'altro sia utile per favorire l'approfondimento tecnico o divulgare la conoscenza ad un più vasto pubblico di tutti gli argomenti a favore dello sviluppo di una mobilità sostenibile.

Scrivi a: info@ostiainbiciXIII.it 

 

Ostia In Bici XIII presso scuola Segurana - Piazza Bottero 2  - 00122 Roma (mappa)

Apertura sede tuttii i mercoledì da Ottobre a Marzo dalle 17 alle 18:30, dalle 18 alle 19:30 da Aprile a Settembre. Luglio e Agosto chiuso. Il primo sabato di tutti i mesi avrà luogo, presso la nostra sede, una ciclofficina a cura della Ciclofficina Popolare di Acilia.

Comunicazione di servizio

Comunicazioni di servizio

 Attenzione

Al momento siamo in fase di trasloco e ristrutturazione della nuova sede. Per un breve periodo di tempo non possiamo onorare gli incontri previsti fino al completamento dei lavori e del trasloco. 

test

test

Inaugurazione sede sociale

Cari Soci,
come vi  avevamo preannunciato, con l'anno nuovo verrà  aperta regolarmente la nuova Sede di Ostiainbici.
I lavori di restauro dei locali che ci sono stati assegnati sono terminati ed è tempo di tornare a rendere la nostra sede un punto di riferimento e di aggregazione per i soci e per tutti quelli che si riconoscono nell'obiettivo di rendere le nostre città  più vivibili e che ritengono che la promozione dell'uso della bicicletta possa essere un mezzo per raggiungere questo obiettivo.
L'apertura regolare della nostra Sede inizierà a partire dal primo Mercoledì di Febbraio dalle 17 alle 18 e 30 fino al 31 Marzo e poi dalle 18 alle 19 e 30 dal primo Aprile al 30 Settembre.
Abbiamo pensato che questo momento, che segna, come abbiamo già avuto occasione di dirci, la fine del "randagismo" per la nostra Associazione, debba essere adeguatamente sottolineato.
Per questa ragione, Domenica 31 Gennaio, dalle 10 alle 12 e 30, "inaugureremo" ufficialmente la nostra nuova sede. Ci sarà anche un breve momento conviviale in cui brinderemo insieme al traguardo raggiunto.
Vi aspettiamo numerosi e se potete portate con voi un amico/a! Servirà a far conoscere la nostra Associazione e a diffondere l'informazione sulle nostre attività sul territorio.  
Ora qualche informazione su come raggiungere la nostra sede: siamo a piazza Bottero 2 (vicinissimi alla stazione Stella Polare della Roma Lido) all'interno della Scuola Segurana, nel seminterrato. Il 31 ci sarà qualcuno di noi al cancello per darvi le necessarie indicazioni. QUI la mappa della sede.

Il Direttivo di Ostiainbici

Festa di Ostia in Bici 2011
Buon Natale!

Ostia in Bici XIII
Festa del tesseramento

Sabato 17 dicembre 2011 alle ore 20:00 presso lo stabilimento balneare LEGA NAVALE.


Cari soci, amici, per noi é un piacere, invitarVi alla ormai tradizionale festa del tesseramento che Ostia in Bici XIII regala ai suoi associati vecchi e nuovi. Abbiamo scelto come luogo una parte prestigiosa della storia di Ostia: la Lega Navale. La serata, che avrá inizio alle ore 20:00, sará allietata dalle musiche del Maestro Rino e da vari filmati relativi alla nostra attivitá, infine il nostro buffet a completare il tutto. Chi vorrá rinnovare o iscriversi per la prima volta sará il benvenuto. E' necessaria la vostra presenza affinchè la festa riesca, quindi saremo lì, tutti noi del Direttivo ad accoglierVi per augurarVi Buone Feste. A sabato 17 dicembre.

FIAB-Roma - Ostia in Bici XIII

QUI il volantino con il programma della serata

 

LE FOTO DELLA FESTA

Le schede delle nostre uscite
Vedi vecchie schede

2015

2016

 

15 aprile 2007 - Sulle tracce del Belli
10 giugno 2007 - Sulle tracce del Belli - 2° appuntamento
  
Bicimobilitati

Scarica il volantino completo e diffondilo !
Vedi maggiori particolari sull'articolo relativo.
Lettera al Sindaco Veltroni

Finora aderiscono:
Coordinamento dei C.d.Q. dell’entroterra e ACOL - Ruotalibera/FIAB
Maratona di Ostia - Associazioni Podistiche - Sherwood Roma
Slow Bike - Biriciclabile - A Ruota Libera - Associazione Colle di Giano
16 settembre 2007 - Sulle tracce del Belli - 3° appuntamento
  
Un pozzo per l'Etiopia

presenta

Filmati, fotografie,
opere realizzate
e progetti futuri in Etiopia


www.goccenelmare.org                                       tel. 06 5664936     cell. 340 6933152
8-12 settembre 2009 - La Bicistaffetta

Bicistaffetta 2009

La nostra associazione, Ruotalibera-FIAB e NaturAmici-Fiab, tutte aderenti alla FIAB (Federazione Italiana Amici della Bicicletta), nel quadro dei progetti per una rete nazionale di strade verdi (greenways), dall'8 al 12 settembre organizzano "Bicistaffetta'09" (sito ufficiale: www.bicistaffettafiab09.org), viaggio a tappe in bicicletta per promuovere la realizzazione della rete cicloturistica nazionale "Bicitalia".

L'evento è organizzato annualmente dalla FIAB a partire dal 2001, e quello di quest'anno prevede un percorso di 330 Km lungo l'antica via Salaria da Ostia fino a San Benedetto del Tronto. Il percorso coincide con l'itinerario n.9 della rete nazionale "Bicitalia" (www.bicitalia.org), che è compresa a sua volta nella rete europea "Eurovelo" (www.ecf.com).

La scelta dell'itinerario è dettata dalla valenza storica dell'Antica Via del Sale, una delle prime strade consolari romane, ritenuta da tutti gli storici il più antico tracciato viario della civiltà dell'uomo, compresa in un contesto ambientale, storico-monumentale e religioso di primo ordine.

Martedì 8 Settembre il gruppo di cicloturisti partirà dal pontile di Ostia e si muoverà alla volta di San Benedetto del Tronto, percorrendo le 5 tappe fissate lungo la Via Salaria. I ciclisti di "Bicistaffetta'09", circa una sessantina (con 15 dirigenti nazionali FIAB e alcuni rappresentanti delle 119 associazioni locali) a cui si aggiungeranno i simpatizzanti delle associazioni locali, incontreranno lungo il percorso i rappresentanti di Istituzioni ed Enti Locali sensibili e attivi su questo tema, con eventi che troveranno eco adeguata sugli organi di informazione locali, regionali e nazionali.

Sono, infatti, previsti collegamenti e servizi radiofonici, televisivi e rubriche giornalistiche, fra cui: Caterpillar su RAI-RadioDue che trasmetterà l'evento con collegamenti quotidiani in diretta; Sereno Variabile su Rai2 trasmetterà un ampio servizio al termine della manifestazione; altri servizi su Ecoradio, TVP (TV Picena) e Radio Centro Suono Sport; sui quotidiani, per tutti citiamo La Repubblica. Inoltre il sito "Bicistaffetta'09" curerà la cronaca del percorso dei ciclisti e gli avvenimenti di tappa, illustrando le caratteristiche delle località attraversate nell'arco delle cinque giornate. Il 4 Settembre, alle ore 11:30, si terrà la Conferenza Stampa di presentazione a Palazzo Valentini, nella "Sala della Pace", in via IV Novembre 119/a - Roma.

E' possibile la prenotazione, anche solo per singole tappe, entro il 30 luglio sul sito dell'evento, anche se purtroppo il numero di partecipanti è a numero chiuso.
 

27 settembre 2009 - Bicicliamo Roma, in bici per l'ambiente

Per chi parte da Ostia:

Domenica 27 ore 9:20 - Appuntamento stazione Lido Centro per prendere il treno delle 9:30
e recarci all'appuntamneto di Piramide

 

 

Festa di Ostia in Bici XIII

18 dicembre 2009

Invito alla Festa di Ostia in Bici XIII

Scambiamoci gli auguri e facciamo bisboccia.

Venerdì 18 dicembre 2009 alle ore 19:00 presso il campo sportivo dell'Ostia Mare, in via Giovanni Amenduni, 00122 Ostia Lido -  QUI LE INDICAZIONI.

Tutti gli iscritti ed i simpatizzanti dell’Associazione sono invitati ad uno scambio di auguri ed ad un happy hour con successivo buffet.

Nel corso della serata:
● presentazione e distribuzione calendario 2010
● filmati e fotografie dell’attività e progetti per il futuro
● rinnovo iscrizioni

Tutti coloro che desiderano partecipare sono pregati di confermare con una eMail a info@ostiainbicixiii.it,
oppure con SMS ai numeri di:  Alemanno 333 7573466 o Patrizia 349 8761660.

energyDay Ostia

EnergyDay Ostia

 
Nell'ambito del progetto della comunità europea Sustainable Energy Week, Ostia in Bici XIII organizza una manifestazione/evento per il giorno 20 marzo 2010 in piazza Anco Marzio, per promuovere e diffondere tutte le forme di energia e mobilità alternativa.
www.energydayostia.it
 


 
Eco Bike Tour

Comunicato stampa - Ostia 3 maggio 2010

15 maggio 2010: Eco bike tour      Rimandata a sabato 22 maggio

L’eco bike tour rappresenta l’appuntamento più importante per il mese di maggio ’10. Non consiste solo in una biciclettata ma la giornata si svilupperà in una grande festa per i bambini ed i loro genitori nel parco 25 Novembre in viale della Pineta di Ostia. Nel Parco, dalla mattina alla sera, saranno allestiti laboratori “ECO”. Ostia in Bici XIII allestirà uno stand con un laboratorio per la conoscenza e la riparazione della bici, un percorso didattico sull’educazione stradale con la collaborazione di Vigili “Veri” e naturalmente con piccoli premi per i più bravi. Questo evento sostituisce la manifestazione Bimbinbici  che si tiene in tutta Italia il 9 maggio 2010 in occasione della giornata della Bicicletta. La biciclettata alla quale sono invitati a partecipare tutti gli amanti della bici del nostro Municipio, prevede come l’anno scorso una altissima partecipazione di circa mille tra bambini e genitori. La carovana di ciclisti sarà scortata dalla Polizia stradale e prenderà il via da via Capo delle Armi (staz. Ostia Nord), e si snoderà su via dei Promontori, via Mar dei Coralli, via Dei Pescatori, Viale Mediterraneo, Lungomare Duilio, via delle Quinqueremi e raggiungerà il Parco 25 Novembre. Rivolgiamo un accorato appello agli iscritti dell’Associazione ed a tutti i ciclisti esperti di dare la propria disponibilità a scortare/proteggere la carovana di ciclisti in erba in quella che per molti di loro sarà la prima avventura in bici sulle strade del nostro Municipio.  

Per info e collaborazioni contattare:

Alemanno 333 7573466

alemanno.barsocchi@tiscali.it

Giusy 339 2936423

mariagiuseamb@tiscali.it

Patrizia 349 8761660

p.ceccarelli@mclink.it

QUI IL VOLANTINO DELLA MANIFESTAZIONE


Ostia in Bici XIII – Fiab

 

Progetto Vvi la Pineta di Castelfusano

 

eventi Novembre
Clicca sulle immagini per scaricare la locandina
 

 

22 febbraio 2011
   
 
 
     
 

 Un' ottima notizia !

Dopo una serie incontri e dibattiti sull'argomento della bici sulla metro tra l'ATAC, l'assessore Aurigemma e le associazioni ciclistiche, compresa la nostra, è finalmente possibile usufruire della metro (compresa la Roma-Lido)  i giorni feriali dopo le 20 e sabato e festivi per l'intera giornata.

La disposizione sarà operativa a partire dal primo marzo 2011.

Leggere  i dettagli dal comunicato ufficiale.

 
     
   
       


   

 

Iscrizione on-line

Iscriviti e partecipa con noi alle nostre iniziative

anche da casa con il modulo on-line

E' possibile rinnovare/fare l'iscrizione per il 2016 inviando €25 per il primo componente della famiglia, €15 per gli altri familiari maggiorenni, €5 per i minori di 14 anni, tramite bonifico bancario su conto intestato Ostia in Bici XIII - Banca di Credito Cooperativo - cod. IBAN: IT 14 O 08327 03249 000000001681 oppure affidando il denaro ad una terza persona incaricata di farceli avere. La tessera sarà valida fino al 31 dicembre dell'anno in corso. Iscrizioni effettuate negli ultimi 3 mesi dell'anno avranno validità per l'anno successivo. Chi non è stato iscritto negli ultimi due anni (2014 e 2015) può usufruire di uno sconto di 5€ sull'iscrizione del primo socio della famiglia (da 25€ a 20).

Qui il modulo on-line

Tavola rotonda coi candidati sindaci
Tavola rotonda con i candidati sindaci
 clicca per ingrandire 

 Tavola rotonda sulla mobilità ciclabile di Roma Capitale

 
I candidati a Sindaco di Roma sono invitati a presentare i progetti (spiegarci cosa pensate di fare) per incrementare l’uso delle biciclette per la mobilità quotidiana nella città.
 
Alla Città dell’Altra Economia (ex mattatoio di Testaccio) sabato prossimo 9 Aprile, alle ore 11 

 In occasione del Festival di Stradaalla fine di un giro in bicicletta che partirà dalla CAE alle ore 9

 
Chi interviene potrà presentare le proprie idee e alla fine sarà dato spazio alle domande di chi parteciperà.
Noi abbiamo molte idee per rendere la città di Roma ciclabile e conosciamo molte città dove amministrazioni intelligenti hanno portato a far crescere gli spostamenti in bicicletta fino anche al 30/40 per cento degli spostamenti totali. Siamo consapevoli dei benefici per tutti se l’uso delle biciclette aumentasse (ambientali, sociali, economici e finanziari, sanitari ecc.) Purtroppo siamo anche consapevoli di essere ancora molto lontani dal raggiungerli. Ma si può fare molto anche con risorse limitate. Quindi ci aspettiamo molto.
Sosterremo in ogni modo una futura Amministrazione che lavori effettivamente in questa direzione.

 

Sport Village For You
 
Sport Village For You è la  manifestazione organizzata dal Comitato Provinciale di Roma dell'AICS (Associazione Italiana Cultura Sport) dal 12 al 24 Luglio nel porto Turistico di Roma a Ostia per promuovere lo sport, il divertimento la cultura della socializzazione. La manifestazione prevede stage e tornei ove il pubblico avrà a disposizione istruttori per apprendere in maniera ludica ed aggregante le discipline preferite. La nostra Associazione sarà presente in particolare nel giorno dell'inaugurazione con una postazione per promuovere l'uso della bicicletta e diffondere il nostro calendario delle gite, inoltre organizza una passeggiata in bici la sera del 22/07 a cui siete tutti invitati a partecipare. Nel corso della manifestazione saremo presenti anche i giorni del 16-17 Luglio.
In allegato il volantino con l'annuncio della passeggiata. Attenzione, la passeggiata è alle ore 21, non alle 19, come scritto sul volantino.
 
22-25 settembre 2011 - Il Sole in festa

Il Circolo Locale del Verdi (che vanta molti nostri iscritti) sostenuta dalla Federazione dei Verdi del Lazio organizza per i giorni 22 - 25 settembre la Festa “il Sole in Festa”.

Nel corso della festa che si terrà dalle ore 17 alle 23 a piazza dei Ravennati (vedi locandina a fianco) la nostra associazione parteciperà al dibattito in programma per il giorno venerdì 23 alle ore 18.30. Graditissima la partecipazione di tutti.

Fiab Roma - Ostia in bici XIII sarà presente con un suo stand per tutta la durata della manifestazione.

 

16 giugno 2012 - Facciamoci sentire

Sabato 16 giugno 2012

Facciamoci sentire. Facciamo vedere che siamo tanti...

Ormai ci siamo, sabato 16 giugno è prossimo e l'impegno di andare al municipio a chiedere piste ciclabili, sicurezza, ufficio bici, parcheggi adeguati alle bici ecc.... non può essere mancato.

Vi aspettiamo tutti a Piazza Anco Marzio alle 11:30 in bici.

 

Sport Village 2012

30 giugno - 15 luglio 2012

   

Ostia in Bici XIII allo Sport Village for You

30 giugno - 15 luglio 2012 - Porto turistico di Ostia

Dal 30 giugno al 15 luglio, Ostia in Bici XIII sarà presente con un suo stand alla manifestazione Sport Village for You, organizzata dall'AICS (Associazione Italiana Cultura Sport) in occasione del suo 50° anniversario.

Oltre alla nostra presenza (serale), daremo supporto alla maratonina prevista per il 6 luglio ore 19, partenza dal porto e rientro al porto.

Inoltre giovedì 12 luglio organizzeremo una pedalata in notturna insieme ad un gruppo di pattinatori e a chiunque voglia aggiungersi. 
Appuntamento ore 21 presso il nostro gazebo al porto di Ostia. Faremo il lungomare fino al Borghetto dei Pescatori dove prenderemo un gelato da Carletto, e alle 22.30 circa saremo di ritorno al porto. 

Cose utili
 
 

 Link o documenti che prima o poi tornano utili.       

 

  Manda una eMail per link errati o suggerimenti.

21 dicembre 2012 - Festa del tesseramento

  Festa del Tesseramento di Ostia in Bici XIII - 21 dicembre 2012           
  clic per ingrandire  

Carissimi soci e socie, come da ormai consolidata tradizione anche quest'anno faremo la nostra festa del tesseramento, un momento conviviale per incontrarci, commentare l'anno che sta passando, discutere sui progetti per il prossimo futuro, scambiarci gli auguri per le festività e, con l'occasione divertirci un pò con i biciteatranti e mangiare le leccornìe preparate dalle bicicuoche, ci sarà anche  una lotteria natalizia.

 
Qualche precisazione:
La festa si terrà presso il teatro di S.Monica in P.za di S.Monica ad Ostia la sera del venerdì 21 dicembre alle ore 20:00,  non il 15 Dicembre come segnato nel nostro calendario; lo spostamento è dovuto a causa della disponibilità della sala.
Vi aspettiamo tutti e numerosi con le vostre famiglie,  non mancate il divertimento è assicurato.......
 
Vogliate gentilmente confermare la vostra partecipazione inviando una eMail a info@ostiainbicixiii.it, grazie
 
 
 
Il direttivo di FIAB-Roma Ostia in Bici XIII    
6 aprile 2013 - Assemblea soci

Roma 26 Marzo 2013CONVOCAZIONE ASSEMBLEA

A TUTTI I SOCI 

Siete invitati all'assemblea che si terrà presso la 'Casa del Mare' il giorno 5 Aprile 2013 alle ore 6:00 in prima convocazione e, nel caso non si raggiunga il numero ottimale alle ore 16:00 del giorno 6 Aprile 2013, in seconda convocazione allo stesso indirizzo (Casa del Mare via degli Autoscafi) per deliberare sul seguente 'Ordine del Giorno':

  1. - Approvazione del bilancio consuntivo gestione anno 2012
  2. - Approvazione del bilancio preventivo gestione anno 2013
  3. - Variazione del numero dei Consiglieri facenti parte del direttivo
  4. - Nomina dei Consiglieri
  5. - Locazione sede dell'Associazione
  6. - Rinnovamento gestionale/amministrativo
  7. - Varie ed eventuali
Cordiali saluti

Ostia in Bici XIII
Presidente
Paolo Bonucci
PS
Si posso fare le iscrizioni all'Associazione per l'anno 2013 prima dello svolgimento dell'assemblea.
QUI la delega per essere rappresentati

 

 

Buone Feste

Buone Feste 2014

Tantissimi auguri di Buon Natale e per un sereno Anno Nuovo da Ostia in Bici a tutti i soci e non soci.

Facciamo che il 2014 sia l'anno della bici...crediamoci!

News
         

Sabato 27 luglio ore 21:00

Appuntamento al pontile per fare un giro in bici e passare a salutare i ragazzi della "Tenda dei Popoli" che metteranno gli stand ai giardinetti di Piazza Cesario Console. Termineremo il giro con un bel gelato eco-solidale alla gelateria "Le Chat".

PIU' SIAMO MEGLIO E'

...facciamo vedere che i ciclisti sono sempre più numerosi... 

      Margherita Hack - 29 giugno 2013 
         
13 settembre 2013 - Decennale di Ostia in bici

Decennale di Ostia in Bici XIII

Lungomare pedonale

Ottobre al mare di Ostia

Domenica 27 Ottobre

In occasione delle domeniche "Ottobre al mare di Ostia" la nostra Associazione annuncia un raduno di bici d'epoca senza limiti di data e di età. 

 La nostra Associazione metterà a disposizione dei partecipanti volontari uno spazio espositivo delimitato e controllato da nostro personale, poi organizzerà una mini sfilata storica se possibile in costume d'epoca sul lungomare pedonalizzato. Quindi a sera, prima del tramonto, una piccola cerimonia.  

Ricordiamo, per coloro che non vogliono prendere l'auto, che la domenica si può approfittare del treno Roma-Lido per raggiungere Ostia. Poche centinaia di metri separano la stazione di Lido Centro dall'area pedonalizzata.

 

Guardate nei vostri garage, tirate fuori le eventuali eredità, date una bella spolverata e venite ad Ostia.
Vi aspettiamo numerosi con i vostri gioielli.
 
Per info e delucidazioni chiamare Paolo 3275861612
Pedonalizzazione lungomare

Clic per ingrandire

   Domenica 27 aprile ultima giornata di pedonalizzazione vi proponiamo una passeggiata in Pineta, il WWF Litorale ci mette gentilmente a disposizione una loro guida.... quindi preparate le bici e ci vediamo domenica intorno alle 10,30 al pontile!   

<--- Clic per ingrandire

 

Festa del tesseramento 2015

tesseramento 2015Cari Soci e futuri soci,
l'ormai tradizionale festa del tesseramento di Ostiainbici è prossima e si svolgerà nella sala di Santa Monica ad Ostia, Sabato 19 Dicembre a partire dalle 20 e 30.
Il gruppo dei "biciteatranti" ha organizzato per l'occasione uno spettacolo (un breve programma è a questo link): l'urtimo giorno ar Montolimpo. Lo spettacolo racconta, a metà tra un giallo ed una commedia, la storia della misteriosa scomparsa della reggia sul monte Olimpo e di tutti gli Dei che l'abitavano. Il testo è naturalmente in romanesco.
L'Associazione vive grazie ai soci ed alla loro partecipazione: contiamo di vedervi numerosi e speriamo di vedere confermate tutte le vecchie iscrizioni e di poterne registrare di nuove.
Ci divertiremo insieme per festeggiare un anno con luci ed ombre ma il cui bilancio finale è sicuramente positivo per il lavoro a volte oscuro che è stato svolto e di cui raccoglieremo i frutti nell'anno che verrà. Possiamo anticiparvi che i lavori alla nuova sede si sono finalmente conclusi e che il primo incontro per l'anno nuovo sarà proprio per festeggiare questo evento che chiude un lungo periodo di "randagismo" per la nostra Associazione. Dopo la sospirata inaugurazione, la Sede sarà regolarmente aperta (vi comunicheremo giornate ed orari di apertura) per diventare la casa ed il riferimento di tutti gli iscritti di Ostiainbici e di tutti quelli che credono che un modello di vita diverso sia possibile e che vedono la bici come uno strumento essenziale per raggiungere questo obiettivo.
Come al solito, dopo la rappresentazione ci sarà uno spuntino (forse sarebbe più esatto dire spuntone, viste le nostre tradizioni). Abbiamo bisogno di sapere approssimativamente quanti saremo, per evitare sprechi o per evitare morti per fame... Per questo vi preghiamo di darci la vostra adesione rispondendo a questa mail e specificando quante persone saranno eventualmente con voi.
Ora le annotazioni dolorose: per rientrare almeno in parte delle spese dello spettacolo (teatro e scenografie) e del catering, siamo costretti a chiedere un contributo di dieci Euro per ogni adulto. Naturalmente, se qualcuno vorrà versare di più, oltre ad avere diritto ad una porzione maggiorata, avrà la riconoscenza (davvero!) della nostra Associazione.
Vi aspettiamo! Grazie a tutti e siate indulgenti con gli "attori". Gli ortaggi sono severamente proibiti e verranno sequestrati all'ingresso per essere riciclati per la cena....

Festa dello Sport

Festa dello Sport 2016Cari tutti,
lunedì 25 aprile la nostra Associazione sarà come di consueto presente alla Festa dello Sport presso il PalaPellicone (stazione Castel Fusano della Roma Lido). I dettagli della manifestazione sono
QUI
. Vi aspettiamo numerosi per una bella giornata da trascorrere insieme. Alle 15.00 (partenza 15.30) è prevista anche una bici-passeggiata nella pineta di Castelfusano. 

QUI la locandina della passeggiata con il percorso ed alcune informazioni sul territorio attraversato. 

Poiché saremo presenti con il nostro gazebo dalle 9 alle 19, chiunque voglia venire a trovarci e scambiare quattro chiacchiere è il benvenuto. 
Grazie e un saluto affettuoso a tutti,
Ostia in Bici

Assemblea 2016

 

Sabato 14 Maggio si è tenuta l'assemblea (straordinaria e ordinaria) di Ostiainbici. E' stato approvato il cambio nome, il nuovo Statuto, nonchè il consuntivo 2015 ed il preventivo 2016. Grazie a tutti quelli che hanno partecipato ad un momento importante della vita della nostra Associazione.


Il Consiglio Direttivo

55
Le ultime 5 news

· 29 maggio 2016 - Cronaca de: Il cinema al Flaminio[ 0 commenti - 3 letture ]
· 29 maggio 2016 - Il cinema al Flaminio[ 0 commenti - 48 letture ]
· 22 maggio 2016 - La ferrovia dismessa Fiuggi-Paliano[ 0 commenti - 30 letture ]
· 15 maggio 2016 - Il parco di Veio e la pista di M.Mario[ 0 commenti - 23 letture ]
· 7/8 maggio 2016 - Cronaca de: Le gole del Melfa e la valle del Liri[ 0 commenti - 19 letture ]

[ Altro nella News Section ]
Ostia in Bici XIII 29 maggio 2016 - Cronaca de: Il cinema al Flaminio
Lunedi, 30 di Maggio del 2016 (14:25:24) (3 letture)

29 Maggio 2016

Il quartiere Flaminio…e non solo...

Cronaca di una bella gita  -  QUI le foto

Un’altra magia di Romano che ci ha regalato una bellissima giornata da ciclo-viandanti urbani. Questa volta ci siamo addentrati nella storia antica e recente di un quartiere affascinante, scoprendo i suoi piccoli e grandi segreti. L’incredibile e semisconosciuto museo Andersen, la piccola Londra, la splendida villa Riccio, Pio II e i due Sant’Andrea con la storia del viaggio della reliquia, porta del Popolo, i lussi e le stravaganze di Giulio III, le vigne, la passonata, il cinema: tutto si è fuso, grazie alla sapiente regia di Romano, in un affresco che ci ha dato consapevolezza della storia del quartiere, delle persone che lo abitano e della sua evoluzione urbanistica.
Questo breve racconto non sarebbe completo senza citare la crostata (splendida) portata da Brigitte ed i tozzetti di Patrizia: hanno arricchito e completato una bellissima giornata.

Un grazie sentito a tutti quelli che hanno partecipato ed ancora una volta a Romano per il suo grande ed appassionato lavoro.
Gianfranco
 



(commenti? | Voto: 0)

Eventi 29 maggio 2016 - Il cinema al Flaminio
Martedi, 24 di Maggio del 2016 (17:20:56) (48 letture)

29 maggio 2016

Il cinema al Flaminio

Ladri di biciclette: il film

Dal film: Ladri di biciclette

Dopo Pigneto, EUR e Testaccio-Ostiense, ripartiamo alla scoperta dei quartieri di Roma con il Flaminio. QUI la scheda stampabile.

Proveremo a ripercorrere le trasformazioni che si sono susseguite nel corso dei secoli, e lo faremo anche attraverso le sequenze dei grandi film del cinema italiano.
Rivivremo la storia delle ville e delle vigne che dal '500 hanno contraddistinto per secoli la zona, ripercorreremo l'appassionante vicenda fluviale della passonata, cercheremo le tracce degli impianti produttivi ottocenteschi, scopriremo oasi di pace e di vivibilità negli interventi di edilizia pubblica di primo '900, ammireremo i magnifici villini dove hanno abitato grandi personaggi, vedremo come la grande esposizione del cinquantenario e le Olimpiadi del 1960 abbiano modificato il quartiere, e come gli ultimi grandi interventi (Auditorium, MAXXI e Ponte della Musica) ne abbiano accentuato la vocazione culturale.

E poi c'è il cinema: da De Sica con "Ladri di biciclette" all'ultimo Moretti con "Mia madre", hanno girato qui sia i più importanti registi e interpreti (Fellini, Pasolini, Monicelli, Germi, Totò, Fabrizi, Argento, Benigni, Verdone...) che le nuove leve del cinema italiano.

Appuntamenti:
Appuntamento principale: ore 9.00 alla fermata della metro B "Castro Pretorio", di fronte alla Biblioteca Nazionale.
Da lì scenderemo comodamente in poco più di un quarto d'ora, attraversando Villa Borghese, fino a Piazzale Flaminio.
Chi viene da Ostia con il treno (ore 8:00 da Lido Centro) può prendere la metro B cambiando a San Paolo o Piramide, oppure da Piramide trasferirsi in bici a Castro Pretorio.
Per chi vuole arrivare autonomamente in bici al Flaminio, il secondo appuntamento è per le ore 9.30 a Piazzale Flaminio.
Al termine della visita, verso le 13-13.30, torneremo verso Piramide lungo la pista ciclabile del Tevere.

(continua...)

 



(Leggi Tutto... | 5115 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

Eventi 22 maggio 2016 - La ferrovia dismessa Fiuggi-Paliano
Martedi, 17 di Maggio del 2016 (18:23:25) (30 letture)

22 maggio 2016

La ferrovia dismessa Fiuggi – Paliano

La ferrovia dismessa Fiuggi-PalianoL’Associazione organizza per domenica 22-05-2016 una gita sulla ferrovia dismessa Fiuggi – Paliano, diventata una tra le più belle e panoramiche piste ciclabile del Lazio.

Oltre al programma allego note scritte da Romano Puglisi, cicloturista, guida e scrittore.

Programma della gita:
Partenza da Roma Stazione Termini alle 10,14 per Anagni/Fiuggi dove arriveremo alle 11,14, trasferimento in bici fino a Fiuggi percorrendo la SS155, che ci permette di superare il dislivello tra 220 m.s.m ed i circa 750 m.s.m (Fiuggi) con una salita leggera ma costante di circa 17 Km.

Arrivo previsto per le 13,30 a Fiuggi ove sosteremo per riposare e per un pranzetto in un locale tipico e poi passaggio davanti alle Fonti di Bonifacio VIII.

• A circa un kilometro dal centro di Fiuggi entreremo nella vecchia ferrovia, oggi sede di pistta ciclabile, in direzione Acuto e poi in leggera discesa, si arriva a Piglio e Paliano percorrendo circa 15 Km. i più panoramici del Lazio. Dalla vecchia stazione di Paliano si prende la statale, tutta in discesa fino a raggiungere la stazione di Colleferro per poter riprendere il treno delle 17,36 per Roma, arrivo alle 18,20

• Totale KM 50 circa, di cui il 45% in salita.

Il percorso è adatto a qualsiasi tipo di bicicletta ma, con difficoltà medio/alta, ci porta dalla stazione di Anagni a mt. 220 fino a Fiuggi sito a mt.724, presenta una piccola difficoltà nell’attraversamento di una galleria di circa 700 mt. poco illuminata. Pertanto le luci sono obbligatorie così come il gilet con rifrangenti.
Pranzo libero o eventuale locale di Fiuggi, il panorama e l’ambiente molto verdeggiante ripagheranno delle fatiche affrontate.

(continua...)



(Leggi Tutto... | 8953 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

Eventi 15 maggio 2016 - Il parco di Veio e la pista di M.Mario
Martedi, 10 di Maggio del 2016 (14:21:45) (23 letture)

15 maggio 2016

Il parco di Veio e la pista di Monte Mario

L'anello del parco di Veio
 
Domenica 15 maggio. Una interessante escursione nel Parco di Veio, a visitare il tempio di Apollo, la cascata della Mola e i suggestivi paesaggi del Parco. Dopo i 7 chilometri di natura, in bici verso Roma, lungo la via Trionfale, fino alla nuova pista ciclabile di Monte Mario, che percorreremo interamente. Un po’ di strada all’interno di Roma per sbucare sul Tevere dove ci allacceremo alla pista sull’argine per ritornare a Piramide ed ammirare i murales di Kentridge, prima che svaniscano.
34 chilometri in tutto, tutti in pianura. Qualche strada bianca, all’interno del Parco, percorribile anche con le normali biciclette. Qui la scheda stampabile.

Che cos’è il Parco di Veio

Il Parco Naturale Regionale di Veio, con i suoi 14.984 ettari, è il quarto parco per estensione del Lazio ed è stato istituito alla fine degli Anni ’90 (legge regionale n. 29 del 1997). Si estende a nord di Roma tra la via Flaminia e la via Cassia e comprende il cosiddetto Agro Veientano, in un territorio dove le componenti naturalistiche e storico-culturali si fondono in un paesaggio di particolare valore. Nel Parco sono presenti nove Comuni: Campagnano di Roma, Castelnuovo di Porto, Formello, Magliano Romano, Mazzano Romano, Morlupo, Riano,Sacrofano ed il XV° Municipio del Comune di Roma; quest’ultimo con una superficie di 7.000 ettari ricopre quasi la metà dell’area protetta.
Il Parco si inserisce nel settore nord della capitale andando a lambire il confine della Riserva Naturale dell’Insugherata. A ovest confina con il Parco Naturale di Bracciano – Martignano e a nord con il Parco Naturale della Valle del Treja.
Questa cintura verde intorno a Roma produce un effetto mitigante sul clima e garantisce una continuità dell’ambiente naturale, a tutela della biodiversità. Il Parco di Veio, pur avendo subito in passato processi di urbanizzazione, risulta nel complesso ancora integro ed ha quindi conservato un elevato valore paesaggistico.


(Leggi Tutto... | 6602 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

Ostia in Bici XIII 7/8 maggio 2016 - Cronaca de: Le gole del Melfa e la valle del Liri
Lunedi, 9 di Maggio del 2016 (20:27:46) (19 letture)

7-8 Maggio 2016
Le gole del Melfa…e non solo...
 

 
Come raccontare un'emozione? Le parole di certo non bastano ma possono aiutare se non altro a darne un'immagine anche se magari un pò sfocata. La passeggiata si è svolta lungo un itinerario splendido, sapientemente scelto da Angelo con l'aiuto di Sergio. Il mondo del verde, quello dell'acqua e quello dei monti si sono fusi in maniera incredibile regalandoci un fine settimana che ci ha fatto passare da un mondo all'altro senza soluzione di continuità: dalle gole del fiume Melfa, al lago di Posta Fibreno, ai fiumi Fibreno e Liri, a Isola del Liri, ai monti Ernici e all'Eremo della SS. Trinità.
 

Acquasantiera del 1100 
nell'Eremo della SS. Trinità

Questo racconto sarebbe però incompleto senza citare prima di tutto il gruppo che ha arricchito con la sua coesione questa passeggiata: Angelo, Osvaldo, Iolanda, Tatjana, Bogdan, Armando, Livia, Alessandro e, per finire, Gianfranco e Etta. Il valore aggiunto della passeggiata sono stati però i contatti umani: prima, a Casalvieri dove Luca, sua moglie Linda, i piccoli Francesco ed Emanuele ci hanno accolto con affetto offrendoci l'aiuto di cui potessimo avere bisogno. Il Parroco di San Giovanni Battista e Evangelista, Mons. Alessandro Recchia, che ci ha descritto con competenza e passione la sua Chiesa.
 
Il momento però forse più intenso lo abbiamo vissuto nelle campagne intorno all'Abbazia di Casamari, durante una breve sosta per il pranzo al sacco. Delle persone che coltivano il valore dell'ospitalità ci hanno offerto vino e caffè accogliendoci come fratelli. Purtroppo non abbiamo segnato i loro nomi e non abbiamo altro per ricordarli che questa foto. Speriamo che leggano queste poche righe sul nostro sito e che possano percepire la nostra gratitudine per l'ospitalità che ci hanno regalato.
 
Grazie a tutti quelli che hanno partecipato e soprattutto ad Angelo per il suo gran lavoro e per i  momenti indimenticabili (salite comprese...) che ci ha fatto vivere.

Gianfranco 

QUI le foto della gita

 



(commenti? | Voto: 0)

Eventi 7/8 maggio 2016 - Le gole del Melfa e il fiume Liri
Lunedi, 2 di Maggio del 2016 (10:49:30) (32 letture)

7/8 maggio 2016

In bici nelle “gole del Melfa” e lungo il Liri

Il lago di Posta Fibreno

Il lago di Posta Fibreno

Un week end per rifare un bellissimo percorso di alcuni anni fa, questa volta allungato per meglio assaporare quello che quei luoghi sono capaci di offrire. QUI la scheda stampabile.
Le Gole del Fiume Melfa e la strada del Tracciolino il “Gioiello verde” della Ciociaria. 14 Km di paesaggio selvaggio tra boschi e rupi, grotte ed eremi, cascate e rapide. Un vero paradiso per gli amanti degli sport d'acqua e non solo... Un sito che la Comunità Europea ha inserito nella lista dei siti naturalistici più importanti per la presenza di rapaci, caprioli e lupi. Una delle strade più antiche e caratteristiche del Lazio, trait d'union tra la Valle del Liri e la Valle di Comino, naturale porta di accesso al vicino Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.

Il lago di Posta Fibreno, posto a quote attorno ai 290 metri sul livello del mare non è altro che la sorgente, assai larga (30 ettari) e profonda sino a 45 metri, del fiume Fibreno detto "Fiume di Cicerone" perché lambiva le proprietà del grande letterato romano prima di confluire nel Liri.

Il fiume Liri, nasce a Cappadocia, in Abruzzo, e sbocca nella piana di Sora, dove raccoglie le acque di numerosi altri fiumi e torrenti, quasi tutti alimentati da sorgenti carsiche, tra cui il Fibreno, piegando poi verso sud. Presso Isola del Liri forma alcune cascate, quindi , dopo Ceprano, riceve il Sacco, il suo principale affluente, che gli porta le acque dei monti Lepini ed Ernici, e scorre nuovamente in direzione sud- est; dopo la confluenza con il Gari assume il nome di Garigliano; si svolge passando verso i monti Aurunci e il vulcano di Roccamonfina ; scorre nella pianura formata dalle sue stesse alluvioni e sfocia nel golfo di Gaeta.

Programma della gita
Appuntamento alla stazione Termini alle ore 7:45. Per chi parte da Ostia ci si vede alla stazione Lido Centro per prendere il treno delle 6:37, arrivare a Piramide alle 7:07 e quindi trasferirsi alla stazione Termini.
Il treno (reg.7533) parte alle 8:00, per arrivare a Roccasecca alle 9:28. Dopo l’immancabile caffè si parte e dopo 19 Km di leggera salita, circa 1 ora e 45 minuti, saremo a destinazione.
Un pittoresco ristorantino ci aspetterà per il pranzo a Casalvieri.Dopo il pranzo avremo tutto il tempo di riposarci e visitare il piccolo borgo medievale. Fatto questo partiremo alla volta del lago di Posta Fibreno. A seconda della composizione del gruppo e della relativa voglia di pedalare, al momento decideremo quale percorso fare. Il primo più selvaggio e affascinante, ma anche con qualche salita, il secondo, meno panoramico e con qualche macchina in più, ma più riposante ed in leggera discesa. Arrivati nel pomeriggio nei pressi del lago, ci recheremo subito all’agriturismo che ci ospiterà, dove faremo il check-in. Dopo esserci rilassati un po’ andremo a visitare il lago, con il suo museo, il mulino ad acqua e altre piccole attrazioni. A cena torneremo all’agriturismo.La mattina successiva, partiremo per un percorso lungo il fiume Fibreno verso Isola Liri, dove troveremo le belle cascate del Liri. Lungo il percorso acquisteremo tutto il necessario per concederci un pic-nic sul prato. Passeremo Fontana Liri, la città natale di Marcello Mastroianni, e giungeremo a Ceprano dove Il treno del ritorno (reg.21866) partirà alle 17:42 per essere a Roma Termini alle 19:20. Trasferimento a Piramide dove prenderemo il treno per Ostia alle 20:00.

(continua...)



(Leggi Tutto... | 11566 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

Eventi 24 aprile 2016 - Gita al lago di Bracciano
Lunedi, 18 di Aprile del 2016 (10:36:16) (40 letture)

24 aprile 2016

Gita al lago di Bracciano - RIMANDATA a data da destinarsi

Il lago di BraccianoDomenica 24 aprile ritorniamo dopo un periodo di assenza al lago di Bracciano.

Il Lago di Bracciano, originariamente chiamato anche Lago Sabatino è un lago di origine vulcanica situato nel nord della provincia di Roma. La sua superficie di 57,5 km² ne fa l'ottavo lago italiano per estensione (il terzo del Centro Italia dopo il lago Trasimeno e quello di Bolsena). La sua profondità massima di 164 metri, a sua volta, lo rende il sesto lago italiano per profondità (il secondo del centro Italia dopo il lago Albano).
Il lago non presenta isole ed ha un piccolo emissario, il fiume Arrone, che origina sulla costa sudorientale e si getta nel mar Tirreno in località Maccarese. A due chilometri ad est del lago si trova il più piccolo lago di Martignano, anch'esso di origine vulcanica.
Sulle sponde del lago sorgono le tre città di Bracciano, sul lato occidentale, Anguillara Sabazia, su quello sudorientale, e Trevignano Romano, su quello settentrionale. Il lago di Bracciano, assieme al lago di Martignano, è una popolare località turistica e balneare. Nel 1999 l'area è stata dichiarata Parco Regionale.

La gita intende percorrere il tratto settentrionale tra Trevignano e l’Anguillara attraversando il bosco della Calandrina che offre un paesaggio unico con la vista da una discreta altezza dell’intero lago. Scenderemo dopo il pranzo a sacco a Trevignano per il caffè e, poi percorrendo il periplo del lago in senso orario raggiungeremo Anguillara per riprendere il treno per Roma.

Percorso:
Treno dalla stazione di Roma Ostiense per Viterbo con discesa a Oriolo Romano, si prosegue in bici su strade sterrate ed attraverso boschi a prevalenza castagno e faggi molto belli, si arriva ad una piazzola attrezzata con vista panoramica sul lago ove ci riposeremo e consumeremo i nostri panini. Si discende rapidamente a Trevignano e dopo un caffè (dopo un grande pranzo ci vuole sempre un caffè……..) tramite la statale Settevene Palo e poi deviazione in prossimità l’Acquarella si arriva all’Anguillara per riprendere il treno.
Il percorso prevede un 50% di strada sterrata con dislivelli facilmente superabili all’interno dei boschi ed un 50% di strada asfaltata, difficoltà media, bicicletta consigliata MTB. Totale km circa 45.

(continua...)



(Leggi Tutto... | 4735 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

Eventi 30 aprile/1 maggio 2016 - Le gole del Melfa e il fiume Liri
Venerdi, 15 di Aprile del 2016 (11:35:35) (61 letture)

 30  aprile / 1 maggio 2016

In bici nelle “gole del Melfa” e lungo il Liri  -  RIMANDATA al 7/8 maggio

Il lago di Posta Fibreno

Il lago di Posta Fibreno

Un week end per rifare un bellissimo percorso di alcuni anni fa, questa volta allungato per meglio assaporare quello che quei luoghi sono capaci di offrire. QUI la scheda stampabile.
Le Gole del Fiume Melfa e la strada del Tracciolino il “Gioiello verde” della Ciociaria. 14 Km di paesaggio selvaggio tra boschi e rupi, grotte ed eremi, cascate e rapide. Un vero paradiso per gli amanti degli sport d'acqua e non solo... Un sito che la Comunità Europea ha inserito nella lista dei siti naturalistici più importanti per la presenza di rapaci, caprioli e lupi. Una delle strade più antiche e caratteristiche del Lazio, trait d'union tra la Valle del Liri e la Valle di Comino, naturale porta di accesso al vicino Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.

Il lago di Posta Fibreno, posto a quote attorno ai 290 metri sul livello del mare non è altro che la sorgente, assai larga (30 ettari) e profonda sino a 45 metri, del fiume Fibreno detto "Fiume di Cicerone" perché lambiva le proprietà del grande letterato romano prima di confluire nel Liri.

Il fiume Liri, nasce a Cappadocia, in Abruzzo, e sbocca nella piana di Sora, dove raccoglie le acque di numerosi altri fiumi e torrenti, quasi tutti alimentati da sorgenti carsiche, tra cui il Fibreno, piegando poi verso sud. Presso Isola del Liri forma alcune cascate, quindi , dopo Ceprano, riceve il Sacco, il suo principale affluente, che gli porta le acque dei monti Lepini ed Ernici, e scorre nuovamente in direzione sud- est; dopo la confluenza con il Gari assume il nome di Garigliano; si svolge passando verso i monti Aurunci e il vulcano di Roccamonfina ; scorre nella pianura formata dalle sue stesse alluvioni e sfocia nel golfo di Gaeta.

Programma della gita
Appuntamento alla stazione Termini alle ore 7:45. Per chi parte da Ostia ci si vede alla stazione Lido Centro per prendere il treno delle 6:37, arrivare a Piramide alle 7:07 e quindi trasferirsi alla stazione Termini.
Il treno (reg.7533) parte alle 8:00, per arrivare a Roccasecca alle 9:28. Dopo l’immancabile caffè si parte e dopo 19 Km di leggera salita, circa 1 ora e 45 minuti, saremo a destinazione.
Un pittoresco ristorantino ci aspetterà per il pranzo a Casalvieri.Dopo il pranzo avremo tutto il tempo di riposarci e visitare il piccolo borgo medievale. Fatto questo partiremo alla volta del lago di Posta Fibreno. A seconda della composizione del gruppo e della relativa voglia di pedalare, al momento decideremo quale percorso fare. Il primo più selvaggio e affascinante, ma anche con qualche salita, il secondo, meno panoramico e con qualche macchina in più, ma più riposante ed in leggera discesa. Arrivati nel pomeriggio nei pressi del lago, ci recheremo subito all’agriturismo che ci ospiterà, dove faremo il check-in. Dopo esserci rilassati un po’ andremo a visitare il lago, con il suo museo, il mulino ad acqua e altre piccole attrazioni. A cena torneremo all’agriturismo. La mattina successiva, primo maggio, partiremo per un percorso lungo il fiume Fibreno verso Isola Liri, dove troveremo le belle cascate del Liri. Lungo il percorso acquisteremo fave e formaggio per concederci un pic-nic sul prato. Passeremo Fontana Liri, la città natale di Marcello Mastroianni, e giungeremo a Ceprano dove Il treno del ritorno (reg.21866) partirà alle 17:42 per essere a Roma Termini alle 19:20. Trasferimento a Piramide dove prenderemo il treno per Ostia alle 20:00.

(continua...)



(Leggi Tutto... | 9688 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

Eventi 17 aprile 2016 - ...verso Monte Cugno
Mercoledi, 13 di Aprile del 2016 (12:56:27) (28 letture)

17 aprile 2016

...verso Monte Cugno!

 Domenica 17 aprile, una passeggiata che attraversa i luoghi simbolo del nostro territorio: culturali e ambientali!

Monte Cugno - DragonaQuesta passeggiata, organizzata assieme all’Associazione Insieme per la Curtis Draconis ha l’intento di rivalutare attraverso la sua riscoperta, le potenzialità funzionali e fruitive dei Corridoi storico ecologici del territorio.
In questa giornata toccheremo diversi punti nodali, come Ostia antica, il corridoio del parco del Dragone e il punto strategico di Monte Cugno dove pensiamo da anni che sia necessario un importante attraversamento del Tevere.

Appuntamento al pontile alle ore 8:45.
Partenza ore 9:00 direzione entroterra. Ci dirigeremo verso la destinazione di Monte Cugno, toccando però anche altri punti interessanti e poli culturali e naturalistici del X Municipio.
In particolare la Pineta di Castelfusano, il Borgo di Ostia Antica, gli antichi argini del Tevere a Saline.

Secondo punto di incontro presso il centro ippico il Castello di via della Macchiarella, ad Ostia Antica. Le aree Agricole di Ostia Antica e Dragona ed una villa rustica romana a Dragoncello.
Costeggeremo poi Monte Cugno, sede dell'antica città preromana di Ficana.
La passeggiata si concluderà presso la sede del comitato di quartiere Casaletto di Giano-Case Basse, dove illustreremo la nostra visione di sviluppo sostenibile del territorio e dove potremo ristorarci con una copiosa SPAGHETTATA offerta dal C.d.Q. Casaletto di Giano – Casa Basse

Per il rientro è possibile usufruire della stazione della Roma-Lido di Casalbernocchi-Centro Giano.

  • Percorso FACILE (20km ca.)
  • portare kit di riparazione e/o camera d’aria di riserva

Costi
La passeggiata, essendo organizzata congiuntamente con l’Associazione Insieme per la Curtis Draconis, è gratuita. Pertanto non ci sarà la solita copertura per l’assicurazione infortuni.

Prenotazioni / informazioni:
Davide: SMS tel. 347/6493131 o e-mail a: davidelucia93@gmail.com

QUI la mappa del percorso



(commenti? | Voto: 0)

Eventi 16 aprile 2016 - Una giornata lungo la (ex) ferrovia Spoleto-Norcia
Mercoledi, 6 di Aprile del 2016 (12:25:29) (61 letture)

Sabato 16 aprile 2016

Una giornata lungo la (ex) ferrovia Spoleto-Norcia...

attraverso una natura splendida, panorami mozzafiato e borghi deliziosi

Lungo la vecchia ferrovia

La passeggiata si svolge per la maggior parte lungo il tracciato della ex ferrovia Spoleto-Norcia (1926-1968) trasformata in percorso ciclabile. Partiremo da Lido Centro con il treno delle 6 e 37 e raggiungeremo la Stazione Termini entrando dal varco di via Marsala. Partiremo alle 7 e 58 (regionale veloce 2480), arrivando a Spoleto alle 9 e 28. L’escursione inizierà da Spoleto con una prima parte in salita che ci condurrà al viadotto Cortaccione e poi al valico Caprareccia dove percorreremo la galleria di circa 2 km. Dal valico scenderemo verso laValnerina lungo altri viadotti e gallerie fino a Sant’Anatolia di Narco. Di lì percorreremo la Provinciale della Valnerina fino a Terni da dove riprenderemo il treno per Roma alle 17 e 28 (regionale veloce 2487)per giungere a Roma alle 18 e 35. Chi volesse venire in auto, potrebbe farlo lasciando l’auto a Terni e prendendo il nostro treno (il RV2480 in partenza da Terni alle 9 e 01) fino a Spoleto.

Il pranzo sarà al sacco a Scheggino o a Ferentillo in base all'orario di arrivo in Valnerina.
Percorso e difficoltà: il percorso è di circa 50 km complessivamente, di cui 20 su sterrato ed il resto su strada asfaltata. La difficoltà è medio/alta, soprattutto per il fondo della parte sterrata del percorso che è costituito da pietrisco mobile. La salita da Spoleto al valico Caprareccia è lunga circa 8 km a pendenza costante e moderata. Le gallerie non sono illuminate.
Costi
- Viaggio in treno Ostia-Roma e ritorno: 6 Euro (per i possessori di abbonamento metrebus il trasporto bici è gratuito)
- Viaggio in treno Roma-Spoleto 8,80 Euro
- Viaggio in treno Terni-Roma 6,95 Euro
- Supplemento bici 3,50 Euro

(continua...)

 



(Leggi Tutto... | 6293 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

Eventi 10 aprile 2016 - Visita alla riserva WWF di Macchiagrande
Martedi, 5 di Aprile del 2016 (13:07:06) (36 letture)

10 aprile 2016

Visita guidata alla riserva ecologica di Macchiagrande.

L'oasi di Macchiagrande a FregeneCome da calendario, domenica prossima andremo alla scoperta dell’Oasi di Macchiagrande, un vero paradiso ecologico per flora e fauna della fascia costiera tirrenica, annessa alla Riserva Naturale Litorale Romano dal 1996 e inserita tra l'aeroporto di Fiumicino, Focene e Fregene.

L’oasi gelosamente custodita dal WWF ospita 280 ettari di dune sabbiose, retrodune ricoperte di macchia mediterranea con caprifogli, corbezzoli, eriche, lentischi, pini marittimi e altre piante caratteristiche.
Molto suggestivo è il bosco di lecci, pioppi bianchi, farnie e allori, e di tutto quello che rimane delle immense foreste che per secoli hanno popolato la zona, mentre nel sottobosco tra erica, lentisco, fillirea, ginepro ed altre essenze a sviluppo arbustivo si possono trovare diverse specie di funghi e splendide orchidee selvatiche.

Nella zona umida alle spalle della fascia dunale litoranea, gli stagni circondati da un folto canneto costituiscono l’habitat naturale per numerose specie di uccelli acquatici e della macchia mediterranea, circa 200 di cui almeno 30 stanziali.
Un vero paradiso per gli amanti del birdwatching, soprattutto nel periodo delle migrazioni, quando giungono stormi dall’Africa in primavera, e dalle terre gelide del nord in autunno.
Tra gli altri animali salvaguardati dall’oasi, oltre la comune testuggine simbolo dell’oasi, anche daini, istrici, conigli selvatici, donnole, volpi, faine e topolini delle risaie.

Percorso e difficoltà : il percorso da Ostia a Macchiagrande è completamente pianeggiante (quindi adatto a tutti e a qualsiasi tipo di bici) e si svolge su strade asfaltate e in parte lungo la pista ciclabile di Coccia di Morto. La distanza è di 40km. A/R.
Partenza e ritorno: si parte alle ore 08,30 dal pontile e il ritorno a Ostia è previsto per le 13,00 ca.
Note: la visita inizia alle ore 10,00 e durerà circa un’ora e mezza. L’ingresso dell’Oasi si trova in via della Veneziana angolo via di Castellamare, a Fregene Sud.
Costo biglietto d’ingresso: 8,00 euro a partecipante incluso il servizio di accompagnatore.

La gita e aperta a tutti. Oltre al costo del biglietto d’ingresso, per i soci la quota di partecipazione è di 2 euro che coprono i costi dell’assicurazione FIAB. Per tutti gli altri è di 5 euro. Per chi desiderasse iscriversi all’associazione, il costo della quota associativa annuale è di 20 euro per chi si iscrive per la prima volta e 25 euro per chi volesse rinnovare l’iscrizione.

N.B. Portare l’attrezzatura per le piccole riparazioni, indossare il casco protettivo, obbligatorio per la copertura assicurativa e controllare l’efficienza della bici.

Info e prenotazioni: francoargenti@libero.it - cell. 3396325910



(commenti? | Voto: 0)

Ostia in Bici XIII 3 aprile 2016 - Cronaca della biciclettata a Dragona
Martedi, 5 di Aprile del 2016 (12:17:59) (33 letture)

3 aprile 2016

Biciclettata alla riscoperta dei corridoi storico-archeologici-naturalistici del nostro territorio. La cronaca.

Domenica 3 aprile si è svolta la manifestazione con biciclettata organizzata in collaborazione con l’associazione Curtis Draconis. Un evento molto partecipato: eravamo circa 70 ciclisti di tutte le età. Alessandra e Tatiana hanno dato il benvenuto ai partecipanti ed illustrato le bellezze delle Riserva del Litorale: un patrimonio di inestimabile bellezza e valore da proteggere e salvaguardare Ostia In Bici ha presentato una proposta di ciclabile che attraversa diagonalmente l’intero Municipio, separato dal traffico veicolare, dalla Fiera di Roma al Mare passando per la nuova futura stazione di Acilia Sud. Un progetto di grande importanza per i quartieri attraversati per i vantaggi che potrà portare alla mobilità, all’ambiente e anche come opportunità occupazionali.

Alle 10,30, favoriti da una splendida giornata e seguendo un percorso completamente privo di traffico, il folto gruppo di ciclisti di tutte le età ha raggiunto l’Oasi naturalistica di Ostia Antica, passando nei sentieri delle aree della riserva e sull’argine del Tevere. Nell’Oasi, guidati da esperti di archeologia e di botanica abbiamo potuto iniziare a conoscere le ricchezze e le diversità del nostro territorio. Un’esperienza molto interessante e sicuramente da approfondire. Il folto gruppo di ciclisti è stato guidato con passione e competenza da Laura e Davide, con la collaborazione degli esperti ciclisti di Ostia in bici. L’attenta presenza dei meccanici della Ciclofficina di Acilia ha permesso di controllare e risolvere piccoli problemi di ordinaria manutenzione. Un piccolo incidente con escoriazione ha turbato la passeggiata di una giovane ciclista ma il fatto è stato velocemente dimenticato, sicuramente grazie anche alla bellezza della passeggiata.

Domenica 17 nuova passeggiata esplorativa e di conoscenza da Ostia a Casaletto di Giano con piacevoli sorprese.

Vi Aspettiamo numerosi.

Alemanno



(commenti? | Voto: 0)

Ostia in Bici XIII 2 aprile 2016 - Cronaca de ''La valle reatina''
Lunedi, 4 di Aprile del 2016 (21:03:22) (29 letture)

 2 aprile 2016

Cronaca: La valle reatina...

...per qualcuno "hic sunt leones" ma alla fine, per tutti, l'azzurro dell'acqua, il verde e il marrone dei campi, il nitore della neve sulla montagna del Terminillo.
Un itinerario mai aspro, qualche volta difficoltoso ma reso affascinante da una natura unica e incontaminata e dalla guida appassionata e competente di Romano. Difficile scegliere tra il lago di Ripa Sottile, quello di Ventina, la sorgente di Santa Susanna, le cascate delle Marmore o l'incredibile cavalcata che ci ha portato a Terni lungo una spettacolare discesa. Insomma, l'alzataccia e la fatica sono state abbondantemente ripagate da ciò che abbiamo visto a cominciare dal percorso ferroviario da Terni a Contigliano, su una delle ferrovie più belle dell'Italia Centrale.
Grazie a tutti quelli che hanno partecipato rendendo ancora più piacevole la passeggiata con la loro presenza. Infine vorrei ringraziare di nuovo Romano per la sua passione e la sua competenza.
Gianfranco

QUI le foto dell'uscita

 



(commenti? | Voto: 0)

Eventi Sabato 2 aprile 2016 - La valle reatina
Martedi, 29 di Marzo del 2016 (15:05:54) (45 letture)

Sabato 2 aprile 2016

La valle reatina

Il lago di Ventina

Amici carissimi,
il tema della giornata è l’acqua, ovvero, incontreremo molti dei tanti laghi e laghetti distribuiti nella parte settentrionale della Valle Reatina e suo sbocco nella Valnerina, residui del grande lago Velinus, che in epoca romana, con l’impaludamento del fiume Velino, formava un unico grande lago che i romani seppero per primi bonificare; favorirono così l’afflusso delle acque in modo che si si gettassero nel Nera, alle cascate delle Marmore, per mezzo di un tunnel; ma sappiamo anche che nel medioevo San Francesco, per recarsi da una parte all’altra della valle, avesse ancora bisogno di utilizzare la barca, perché dopo la caduta dell’Impero in mancanza delle manutenzioni dei romani, la valle si impaludò nuovamente.

Oggi del grande lago Velinus vi sono ancora alcuni laghetti residui, che incontreremo nell’ordine: Lago Lungo e Lago di Ripa Sottile nell’omonima Riserva Naturale, Lago Ventina, e Lago Piediluco, questo in territorio umbro prima che le acque del Velino raggiungano le cascate.

Sulla strada, con una deviazione, abbiamo le Sorgenti di Santa Susanna, considerate una delle più copiose d’Europa.

Partenza: Ci vediamo direttamente sul treno per Perugia delle 7:58, con biglietti già vidimati

Lunghezza: 40 km; dislivello: pianeggiante, anzi, scenderemo da quota 400 m di Contigliano a quota 100 m di Terni, quindi facile

Ritorno: Alle 17:28 prendiamo il treno da Terni per Roma Termini.

Chi intende venire, prego di prenotarsi perché i posti sui convogli del treno da Terni a Contigliano sono limitati

Romano Puglisi

Per info: Romano e-mail: romano.pg55@gmail.com, cell: 345 399 0199



(commenti? | Voto: 0)

Eventi 3 aprile 2016 - Biciclettata alla riscoperta dei corridoi storico-naturalistici
Mercoledi, 23 di Marzo del 2016 (12:29:54) (50 letture)

3 aprile 2016

Biciclettata alla riscoperta dei corridoi storico-archeologici-naturalistici del nostro territorio

     
  clicca per ingrandire  

Un importante evento del nostro municipio, organizzato dall'associazione Insieme per la Curtis Draconis e con la nostra collaborazione. La coincidenza con la costruzione della nuova stazione di Acilia Sud/Dragona e la possibilità di presentare un progetto di mobilità alternativo alla mobilità veicolare è una importante occasione di confronto e di conoscenza, oltre ad un ottima occasione per imparare a conoscere il territorio del nostro municipio. Il Progetto proposto dal gruppo "progetti" indica una alternativa di mobilità di grande importanza per favorire/integrare la mobilità nel nostro Municipio. Una dorsale ciclabile interamente svincolata dalla mobilità veicolare dalla Fiera di Roma / dorsale Tevere / ferrovia Fco-Roma fino alle spiagge di Capocotta passando per la nuova stazione.

Programma: 

  • ore 9: ritrovo presso il Centro Sociale Sportivo (pista pattinaggio) in Via della Corsesca; illustrazione degli interventi in atto sul nostro territorio per facilitare la mobilità ciclo pedonale e valorizzare il patrimonio storico-archeologico naturalistico (interventi PRU, progetti Ostia in bici).
  • ore 10: partenza
  • ore 11: sosta nell’Oasi archeologico-naturalistica di Ostia Antica (Naturantica); 
    Accoglienza dei partecipanti da parte di Unitre- Università delle Tre Età: visita guidata da un archeologo ai resti del molo fluviale di epoca repubblicana (II sec. a.c);
    visita guidata da un botanico lungo il sentiero naturalistico che attraversa i vari ambienti dell’oasi;
  • ore 12: ritorno lungo lo stesso percorso con arrivo al Centro Sociale Sportivo.

 

 



(commenti? | Voto: 0)

 
In evidenza
Calendario attività del 2016
Calendario attività del 2015
Calendario nazionale attività
delle associazioni FIAB

Eventi del mese
<
Giugno 2016
>
DLMMGVS

1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

Gli sponsors





IperFood - Alimentari allingrosso. Anche privati.

Associazione Donatori Sangue Ospedale Grassi



AlbergaBici
Calendario attività del 2014
Albergabici

Convenzioni per i soci

Capobianchi - Biciclette

Petta Sport - Biciclette


Il meteo

Previsioni Italia
 
Immagini Satellite
 
Previsioni Città

FIAB 5x1000

Ciclabilitá in Italia

Ciclabilitá in Italia?
L'equivoco ciclabile
Ovvero: perché parliamo di ciclabilitá e non solo di piste ciclabili. Dati e miti sulle piste ciclabili, a uso e consumo della STAMPA e di chi vuole capire e approfondire


Intervista Canale 10
L'intervista di Canale 10
ad Alemanno e Giusy in merito all'itinerario ciclabile e pedonale per collegare Stagni con Longarina e la stazione di Ostia Antica. Qui il manifesto del progetto.

Salviamo i ciclisti!
#salvaiciclisti

#Salvaiciclisti - VIDEO
Video sulla partecipazione di Ostia in Bici XIII alla manifestazione #salvaiciclisti di Roma del 28 aprile 2012
Video sulla partecipazione di Ostia in Bici XIII alla manifestazione #salvaiciclisti di Roma del 28 aprile 2012

Usa Firefox  Usa LibreOffice
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li posta, tutto il resto ? 2006-2016 www.ostiainbicixiii.it
I contenuti sono sotto licenza GNU / GPL solo se espressamente indicato.

Politiche di Privacy/cookies/copyright

Sito a cura di Angelo Arelli
PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.24 Secondi